MOTORI
IMGP: I tre telai Yamaha nella classe regina
Scritto il 2014-08-14 da Flavio Felsina su Infomotogp

Fonte: Foto: Alex Farinelli

Sono tre i telai che sono in uso attualmente dalla Yamaha, direttamente e indirettamente schierati nella classe regina dalla casa giapponese.

Nella foto si possono vedere le tre varianti. In alto quello "Factory" della M1 di Espargarò, nel mezzo quello della Forward Yamaha di De Angelis e sotto quello di Aleix Espargarò.

Nelle moto dei fratelli Espargarò ci sono telai sostanzialmente simili ma non uguali. Entrambi hanno la parte di attacco del motore nella parte anteriore rinforzata e piena, ma sono differenti nella zona del perno forcellone. Quello della M1 Tech3 ha una saldatura differente rispetto a quello Forward, non solo, anche la finitura sembra diversa.

Quello che userà invece Alex De Angelis è molto vicino al telaio ufficiale Yamaha di un paio di anni fa. La zona di attacco del motore anteriore non ha lo stesso grado di rinforzo e appare più tradizionale. La differenza in termini di guidabilità delle tre moto sta nella stabilità generale del mezzo.

Le moto del Team Forward, dunque, utilizzano appieno le esperienze di Yamaha sulle M1 degli ultimi anni, dimostrandosi delle ottime alternative alle M1 ufficiali, dalle quali differiscono in buona sostanza per la centralina unica e per la possibilità, rientrando nella Open, di utilizzare 12 motori e la gomma più soffice rispetto alle Factory.

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2022 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018