MOTORI
IMGP: GB RACE, Lorenzo ha fatto il massimo, ma Marquez ha vinto (di nuovo)
Scritto il 2014-08-31 da Flavio Felsina su Infomotogp

Fonte: Repsol Media Service

Non è bastata la tigna e la voglia di vincere a Lorenzo per battere (un'altra volta) Marc Marquez. Il maiorchino ha fatto di tutto, compreso prendere e dare sportellate, ma la superiorità del pilota della Honda è venuta fuori un'altra volta. Marquez ha fatto la differenza alla fine della gara, quando la Yamaha di Lorenzo ha iniziato a ballare lievemente più del normale.

Li il campione si è approfittato di Lorenzo e lo ha piegato. Non c'è storia, Marquez si merita il mondiale, anche con 4 gare di anticipo, obiettivo che può raggiungere vincendo ancora a Misano e Aragon.

Insomma, com'è andata? Così: Marc Marquez (Honda) ha ottenuto la sua undicesima vittoria stagionale passando per primo sotto alla bandiera a scacchi del GP d'Inghilterra.

Il campione del mondo ha battuto Jorge Lorenzo (Yamaha) unico pilota veramente in grado di combattere con Marquez in questa corsa. Sul podio anche Valentino Rossi (Yamaha) che è giunto terzo.

Ottima corsa per la Ducati con Andrea Dovizioso quinto alle spalle di Dani Pedrosa (Honda), quarto. Dovi ha girato costantemente con i tempi della Yamaha di Rossi e della Honda di Pedrosa, il che significa che finalmente il reparto corse di Borgo Panigale ha imbroccato la giusta strada verso la competitività, cosa che solo all'inizio della stagione sembrava un miraggio.

Ottava l'altra Ducati, quella di Andrea Iannone, mentre più indietro hanno chiuso Alex De Angelis (Forward Yamaha) e Danilo Petrucci (ART-Aprilia), rispettivamente quindicesimo e diciottesimo.

Dopo il Gp d'Inghilterra, Marquez aggiunge distanza tra se e i suoi avversari in classifica iridata, portandosi a quota 288 contro i 199 del suo compagno di squadra Dani Pedrosa e i 189 di Valentino Rossi.

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2022 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018