MOTORI
IM2: SPA RACE, Mika Kallio in solitario
Scritto il 2014-05-04 da Roberto Pagnanini su Infomoto2

Fonte: archivio infomotogp

Mika Kallio si aggiudica il Gp di Spagna per ciò che concerne la Moto2 e lo fa in solitario, conducendo la gara dall'inizio fino alla bandiera a scacchi, pensando soltanto ad amministrare il vantaggio acquisito nei primi giri.

Il finlandese scatta benissimo, già autore della pole position Mika era stato anche il più veloce nel warm up di questa mattina, e prova ad andare via da subito; in ogni caso mette su nei primi giri, un secondo su Aegerter seguito da Folger, Salom e dal nostro Corsi, distante però oltre 4 sec.

La gara procede senza grossi colpi di scena con le posizioni ben delineate; da segnalare le cadute di Lorenzo Baldassarri, portato al centro medico per controlli, e di Marcel Schrotten che va lungo e per evitare il contatto con le protezioni si butta in terra per poi provare a ripartire.

Quando mancano una decina di giri la termine, Aegerter rompe gli indugi e prova a spingere per riportarsi sul finlandese e, in questo tentativo, si porta dietro anche Jonas Folger che sembra inizialmente poter reggere il ritmo; nel frattempo scivola anche Simone Corsi che riparte in 21° piazza, cosi come Sam Lowes.

Da segnalare che il romano "bisserà" la caduta anche al penultimo giro.

La lotta per il podio sembra essere riservata a questi tre perché Rabat, Salom e Vinales, sono ormai lontani.

In realtà però, l'inseguimento e il successivo aggancio non  si compie e saranno 2.434 sec. a dividere Kallio e Aegerter sulla linea del traguardo con Folger che sale sul gradino più basso del podio.

A seguire, Esteve Rabat ha preceduto Maverick Vinales e Luis Salom mentre, per i colori azzurri, quella di oggi è stata una giornata amara con nessun pilota in zona punti; De Angelis è infatti giunto 17°, poco meglio di De Angelis 18°  e Morbidelli  20°.

Per Kallio la vittoria di oggi è la seconda conquistata nelle middle class e fa il bis con quella di Brno dello scorso anno, per un totale di 14 in carriera, da quando nel 2001 debuttò nel Motomondiale.

In classifica generale comanda Rabat con 83 punti ma Kallio lo insegue a quota 67 con Aegerter e Vinales a 49.

INFOMOTOGP
MOTORI

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2020 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018