MOTORI
IM2: Qatar QP, Rabat da record, gran botto di Kallio!
Scritto il 2014-03-22 da Flavio Felsina su Infomoto2

Fonte: Team Marc VDS

Prima di parlare delle qualifiche parliamo dei colpi di scena della Moto2 nel turno di prove ufficiali. A bandiera a scacchi esposta, un gran botto ha distratto tutti dai tempi.

A volare per terra è stato Sandro Cortese che è stato sbalzato dalla sua moto. La moto del tedesco, mentre questi  veniva portato via in barella, rientrava in pista piazzandosi in mezzo ad una curva dove stava arrivando Mika Kallio. Il finlandese non ha fatto in tempo a cambiare traiettoria e ha centrato la moto di Cortese, distruggendo in un sol colpo due Kalex.

Torniamo alle qualifiche. In pole ci sarà Tito Rabat, che ha salvato la giornata del Team Marc VDS con il miglior tempo e il record della pista ritoccato in 2.00.081. Poi Sandro Cortese (Kalex) e Takaaki Nakagami (Kalex), rispettivamente secondo e terzo.

Terza fila con l'ottavo tempo in qualifica per Alex De Angelis (Suter), mentre il romano Simone Corsi, che è caduto anche lui, sarà in quarta fila con il decimo tempo. Quinta fila e tredicesimo tempo per Mattia Pasini (Kalex), più indietro sono invece Lorenzo Baldassarri (Suter) e Franco Morbidelli (Kalex), rispettivamente 23° e 29°.

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2023 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018