MOTORI
IMGP: Albesiano al posto di Dall'Igna in Aprilia
Scritto il 2013-10-10 da Flavio Felsina su Infomotogp

Fonte: www.motoguzzi.it

Sarà Romano Albesiano a prendere il posto di Gigi Dall'Igna, lo anticipa il sito amico Misterhelmet.com QUI.

Albesiano, nato professionalmente in Cagiva come project leader della 500GP dal 1989 al 1994 attalmente Capo dello Sviluppo Prodotto Moto di Noale dal 2005, ossia quello che decide in merito a Moto Guzzi, Aprilia e Derbi.
Precedenti esperienze di Albesiano riguardano MV Agusta (2002-2005) come Capo dello Sviluppo Prodotto e Racing del marchio Husqvarna e prima ancora impiegato come capoprogetto dello sviluppo Aerodinamico presso Fondmetal dove avrebbe lavorato per la AMG Mercedes nel DTM.
Insomma, il Gruppo Piaggio aveva in panchina qualcuno e non è andato troppo lontano per cercare un sostituto di Dall'Igna, che nel frattempo ha già avvertito i ragazzi del reparto corse di Noale di andare via a fine anno.
In Ducati, però non hanno fretta di annunciare il nuovo direttore tecnico del progetto MotoGP. A domanda diretta, in Malesia, Julian Thomas, che si occupa della comunicazione di Ducati Corse, ha risposto riguardo all'ufficializzazione: "Non ancora, no comment". 
Se da Borgo Panigale si prende tempo, il mondiale della MotoGP continua inesorabile il suo cammino, in un momento cruciale, quello delle scelte per il prossimo anno per squadre e piloti. Proprio il questo versante si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile ritorno in Ducati del Team Aspar, il quale però con una scelta del genere perderebbe Hayden per niente interessato a salire su una D16 da lui stesso definita su Motosprint in edicola, di terzo livello. 
Vero è che la Ducati ne avrebbe di materiale da piazzare. Sono molte le moto fatte e non approvate da più parti, dal team sviluppo a quello titolare, in questa stagione, quindi spazio alle vendite ce ne sarebbe.
Aspar però potrebbe aspettare una stagione, prendere le Honda production, aspettare che l'amico Dall'Igna riesca a fare ordine, per poi arrivare a Ducati. Vedremo cosa succederà.
comments powered by Disqus
Dopo oltre 150.000 esemplari venduti dal 2006 ad oggi, Piaggio introduce la nuova generazione del rivoluzionario scooter MP3 a tre ruote. Il nuovo Piaggio MP3 è disponibile in due versioni, una con il motore 300ie da 23 CV e l'altra con il propulsore 500ie da 40 CV di potenza. A differenza della precedente generazione, il nuovo MP3 è disponibile esclusivamente nella variante LT, quindi dedicata anche ai possessori della sola patente B. Confermato il sistema a due ruote anteriori, con freni a disco da 258 mm di diametro e pneumatici da 13 pollici abbinati a cerchi in lega a cinque razze sdoppiate. Tuttavia, la principale novità è rappresentata dalla versione ABS-ASR, dotata del sistema frenante antibloccaggio ABS e del dispositivo di controllo della trazione ASR. Tra gli optional, invece, figura il sistema multimediale PMP, acronimo di Piaggio Multimedia Platform, per la connessione con i dispositivi dotati del sistema operativo iOS, come lo smartphone iPhone e il tablet iPad. Il nuovo Piaggio MP3 è proposto in due declinazioni: Sport, con sella nera, finiture in Nero Lucido e carrozzeria nelle tinte Nero Carbonio, Argento Cometa e Blu Laguna; Business, con sella marrone, dettagli cromati in Grigio Lucido e carrozzeria nelle tinte Bianco Iceberg e Nero Universo. Al momento, sul mercato è in vendita la versione 500ie, al prezzo base di 8.990 euro relativo alla declinazione Sport, mentre la declinazione Business costa esattamente 100 euro in più. Il sovrapprezzo della versione ABS/ASR, invece, ammonta per entrambe a 600 euro.

Moto - Comunicablog

Dopo aver debuttato nel CEV Moto2 all'inizio di questa stagione, Dakota Mamola, giovane belga-americano figlio di Randy funambolico pilota della 500cc negli anni ’70 e ’80, esordirà questo fine settimana nel Motomondiale a Silverstone, sostituendo Nico Terol nelle fila del Team Aspar. Infatti, nell’ambito della strettissima collaborazione che lega la squadra valenciana con il Team GRT Racing Team e che vede schierare appunto Dakota nel CEV, si è optato per quest’ultimo al fine di sostituire Nico Terol, alle prese con un recupero fisico che ci si augura più breve possibile e che gli permetta di essere in pista già dal GP di Misano, in occasione dell’appuntamento mondiale di Silverstone. "Prima di tutto vorrei augurare a Nico una rapida ripresa – ha dichiarato Dakota Mamola -. Grazie a lui ed al team Aspar ho questa incredibile opportunità e vorrei anche ringraziare il GRT Racing Team per il suo supporto nel CEV. Competere nel Campionato del Mondo è un sogno che si avvera e io non mi aspettavo che succedesse quest'anno. Sarà un'esperienza completamente nuova per me ed una buona occasione per conoscere la Moto2. Rappresenterà anche la possibilità di fare più esperienza in vista del prossimo appuntamento del CEV a Navarra. Sono davvero felice, è un grande onore che il Team Aspar abbia pensato a me come sostituto di Nico per questa gara. Io so che mi aiuteranno molto; non mi sento sotto pressione e l'obiettivo è quello di godersi l'esperienza”. "Siamo molto contenti che il Team Aspar abbia dato questa opportunità a Dakota – ha replicato Roberto Pagnanini Team Manager del GRT Racing Team -. La stretta collaborazione che ci lega con la struttura di Jorge Martinez serve principalmente a questo e cioè, a seguire e supportare giovani piloti nei campionati nazionali, preparandoli per appuntamenti più importanti. Lui si sta comportando molto bene nel CEV e sta crescendo in maniera costante gara dopo gara; Tutti noi vogliamo fargli il più grande in bocca al lupo per questa esperienza mondiale cosi come, a Nico, un augurio per rivederlo in pista il più presto possibile. Aspettiamo Dakota a Navarra per la gara del 7 settembre con la speranza che l’esperienza inglese lo aiuti ancora di più ad esprimere il suo talento”. 

Moto - Infomotogp

INFOMOTOGP
MOTORI

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002