MOTORI
IMGP: Came smentisce interesse per Honda LCR
Scritto il 2013-09-04 da Roberto Pagnanini su Infomotogp

Fonte: Archivio Infomotogp

Dopo  i rumor relativi a un possibile coinvolgimento con la Honda LCR per sponsorizzare la seconda moto affidata a  Nicky Hayden nel campionato MotoGP 2014, voci che avevano animato lo scorso Gp di Silvertone, la CAME azienda trevigiana specializzata nella automazione, sicurezza attiva e controllo degli accessi automatici, tramite il suo Direttore Marketing Andrea Rossi, ha voluto mettere chiarezza sulla situazione.

Ci sono stati alcuni contatti sia con la Honda LCR che con altri team - ha dichiarato Andrea Rossi, Direttore Marketing di Came - ma in questo momento non abbiamo preso alcuna decisione sia in ambito di team che di Motomondiale per i prossimi anni”.

“Tuttavia - aggiunge Rossi - a oggi siamo impegnati con un contratto con il Team Iodaracing, una collaborazione nata due anni fa e cresciuta nel tempo lavorando fianco a fianco con la scuderia e i piloti. La forte affinità e la grande sinergia che si sono create da subito con il team, hanno portato una crescita dei risultati, sia in termini sportivi che di awareness e valorizzazione del brand Came, come era nei nostri obiettivi di business. Siamo, inoltre, soddisfatti dei risultati ottenuti in Moto2 da Johann Zarco e della crescita di Danilo Petrucci in MotoGP con ottimi piazzamenti tra le CRT”.

Articoli Correlati
La divisione moto di BMW ha introdotto sul mercato italiano il C Evolution, maxi scooter a propulsione elettrica. Si tratta della versione a zero emissioni del BMW C 600 Sport, in vendita al prezzo base di 15.750 euro. Il motore elettrico del BMW C Evolution ha la potenza nominale di 15 CV e la potenza massima di 48 CV, mentre la velocità massima ammonta a 120 km/h ed è limitata elettronicamente. Altre caratteristiche di questo maxi scooter elettrico sono l'autonomia di 100 km e la ricarica delle batterie in quattro ore. Il maxi scooter C Evolution condivide i moduli batteria e componenti elettriche con l'auto elettrica BMW i3, mentre la dotazione di serie comprende il dispositivo ABS, con l'impianto frenante composto da due freni a disco anteriori da 270 mm e un freno a disco posteriore di pari diametro, il cruscotto con il display TFT a colori, le luci diurne a LED, il sistema TCA (acronimo di Torque Control Assist) per il controllo dello slittamento, la retromarcia e il freno di stazionamento automatico. Inoltre, il BMW C Evolution prevede quattro modalità di guida: Road, Eco Pro, Sail e Dynamic. Per quanto riguarda l'estetica, il maxi scooter elettrico bavarese ha la carrozzeria color bianco Light White Uni, il tunnel centrale color verde Electric Green, la sella nera e varie cromature come lo spoiler frontale Twin Tipped e le appendici laterali Floating Panels. Tra gli optional, figurano solamente l'antifurto e le manopole riscaldabili.

Moto - Comunicablog

INFOMOTOGP
MOTORI

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2014 WeBoost MEDIA S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 105 49 521 002