MOTORI
Test Jerez: Piove e Silva se ne approfitta
Scritto il 2012-03-24 da Luca Bologna su Infomotogp

"Ha poco senso girare in queste condizioni - ha detto Loris Capirossi, consulente per la sicurezza della Dorna - si possono fare solo prove di controllo trazione e poco più. L'asfalto di questa pista si asciuga in modo strano, molto velocemente e a macchie, quindi è anche difficile capire il comportamento delle gomme. La situazione sembra molto quella della gara dello scorso anno, quando andammo tutti sulle uova man mano che la pista si asciugava, speriamo che domani si possa vedere qualcosa di diverso".

La seconda giornata di test a Jerez de la Frontera per la Motogp è andata praticamente persa per la pioggia.

Nella mattinata piloti ai box per l'asfalto bagnato e per il vento. Alle 11, solo in quattro erano usciti in pista, poi dopo pranzo, con le condizioni che andavano timidamente migliorando, tutti hanno provato a fare qualche giro.

Il più veloce in questa stranissima condizione climatica, che alterna vento freddo a pioggia, è lo spagnolo Ivan Silva con la FTR Kawasaki, poi il collaudatore della Ducati, Franco Battaini e lo spagnolo della Honda Dani Pedrosa.

Quarto Jorge Lorenzo che ha fatto 28 giri, Rossi è 12°, dietro a Stoner, ma davanti a De Puniet con l'Aprilia ART del Team Aspar.

INFOMOTOGP
MOTORI

Questo blog non è ufficiale e non è associato in alcun modo con il sito ufficiale www.motogp.com e con Dorna SA. MotoGP, Moto2 e Moto3 sono marchi registrati da Dorna SA. This blog is unofficial and is not associated in any way with the official web site www.motogp.com and Dorna SA. MotoGP, Moto2 and Moto3 are registered trade marks of Dorna SA .


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2020 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018